top of page

FELIX AYO

Sito ufficiale del violinista spagnolo

FELIX_CONCERTI_3.jpg

Felix Ayo 

Curriculum

FELIX AYO, nato a Sestao (Spagna), è conosciuto internazionalmente per la sua attività solistica, cameristica e discografica. Si è diplomato in violino all’età di 14 anni ed ha poi perfezionato i suoi studi a Parigi, Siena e Roma. È stato, a soli 18 anni, uno dei fondatori del famoso complesso “I Musici”, nonché loro primo violino solista per 16 anni. Nel 1970 ha formato il “Quartetto Beethoven di Roma”, considerato uno dei migliori quartetti con piano esistenti...

Recensioni concerti

B. Domingo - Ultima Hora Palma di Maiorca

«Felix Ayo ha confermato 'dal vivo' quello che già sapevamo attraverso i suoi dischi; che è un solista benedetto praticamente da ogni desiderabile virtù. Suonare Mozart come faceva Ayo è, per il pubblico, toccare la sfera celeste del sublime...»

O Globo, Rio de Janeiro

«Musicalmente e tecnicamente continuiamo ad ammirare i raggi di luce creati dal Guadagnini di Felix Ayo, coetaneo di Casals, Zabaleta e Segovia..»

M. R., Bordeaux

«È impossibile fare di meglio, suonare meglio, essere più brillanti, più chiari, più sensibili, così virtuosi e con un rispetto totale dello spirito della musica. La mia grande ammirazione per questo splendido violinista, virtuoso di prim'ordine.»

Recensioni Dischi

Enrico Corbi,

Florence ‘CD Classica

G.TARTINI Concertos for violin & orchestra Vol.2 (Dynamic) 

«Felix Ayo, un violinista di classe indiscutibile e immutabile, un musicista che emoziona sempre... Pochi violinisti moderni sanno interpretare Tartini con correttezza stilistica. Ayo è uno di questi.»

J.M. de Sagarminaga,

Madrid ‘Melomano’

J.TURINA Sonatas for violin & piano (Dynamic) 
«...Gli artisti sono magnifici. Il violinista Felix Ayo suona con assoluta facilità e la sua interpretazione è sempre calda e commovente. È possibile percepire l'affetto che prova per questa musica e la sua affinità con essa.»

A. Foletto, 

Milan ‘Super Stereo’ 

J.S.BACH Sonatas & Partitas for solo violin (Philips)
«Alle prese con una partitura che rappresenta il compito più arduo per un violinista, soprattutto dal punto di vista dell'intelligenza e dell'espressione, Ayo ci dà una lezione di stile e di poesia, con notevole acume.»

Discografia

CD_FELIX_21.jpg
CD_FELIX_2.jpg
CD_FELIX_38.jpg
bottom of page